LE IPERPIGMENTAZIONI

iperpigm-meetwell

Sessione Teorica

sarà una sessione on line su piattaforma e-learning, composta dall’invio di due video: Il primo video sarà la parte teorica sui peeling (parte chimica) eseguita dal dott. Paolo Tramontano seguirà un’altra parte torica secondo video (parte biologica) eseguita dal dott. Carlo Castelfranchi.

L’obiettivo del corso è quello di fornire ai partecipanti le conoscenze e gli strumenti per l’esecuzione di peeling chimici. Gli strumenti acquisiti permetteranno di riconosce e trattare adeguatamente le iperpigmentazioni cutanee, dietro le quali a volte potrebbe celarsi anche qualche patologia. Riconoscerle sarà il punto fondamentale del corso, sviscerando poi le metodologie migliori per migliorare l’inestetismo.

Il corso è riservato a estetiste, medici ed operatori del settore, che intendono intraprendere un percorso di riqualificazione ed innovazione professionale ed accrescere e migliorare conoscenze e competenze lavorative già acquisite.

1 Video (Parte Chimica)

PEELING CHIMCI E LORO APPLICAZIONI

Relatore: Dott. Paolo Tramontano

La tecnica dei peeling consiste in una escoriazione dell’epidermide o del derma superficiale o medio, attraverso l’utilizzo di sostanze chimiche quali gli acidi.Il risultato che si ottiene, evidenzia, in primis, attraverso l’asportazione di sostanze che si accumulano in superficie, una buona vascolarizzazione con conseguente idratazione e luminosità della pelle. Inoltre, la tecnica ci consente di trattare, adeguatamente, le rughe superficiali, le cicatrici da acne, le pigmentazioni cutanee senili e le macchie.
Attraverso una rapida analisi dei vari e più utilizzati peeling in commercio, il corso pone l’accento sull’utilizzazione degli acidi più noti e la loro applicazione nell’ambito dell’Estetica e della Medicina Estetica..

2 Video (Parte Biologica)

L’IPERPIGMENTAZIONE

Relatore: Dott. Carlo Castelfranchi

Questo processo si attiva in presenza di determinati fattori, quali: esposizione ai raggi UV, Squilibri ormonali, Fattori genetici, Patologie varie, Effetti collaterali di alcuni trattamenti farmacologici ecc…
Saperle riconoscere, classificare e trattare potrebbe migliorare lo stato qualitativo del paziente/cliente e in alcuni casi giovare anche a livello salutare.
L’obiettivo del corso è quello di rendere l’operatrice consapevole di tutte le sfaccettature che riguardano l’iperpigmentazione, rendendola in grado di migliorare l’inestetismo o di indirizzare il paziente/cliente al professionista di competenza nel caso in cui l’iperpigmentazione sia di dubbia natura.

  • L’iperpigmentazione cos’è;
  • Classificazione delle iperpigmentazioni: distinguerle e riconoscerle;
  • Melanomi e carcinomi distinzione e come approcciare.

Sessione Pratica

sarà una sessione svolta in aula, selezionando la sede di preferenza ,in base alle disponibilità a calendario. La lezione pratica (Parte Applivativa) verrà svolta da una nostra SkinTherapist Trainer.

Sessione Partica (Parte Applicativa):

L’IPERPIGMENTAZIONE

Programma

  • Saluto di benvenuto presentazione delle giornate di lavoro e degli ospiti convenuti all’incontro;
  • MELP3: programma per melasma ed iperpigmentazioni diffuse;
  • TCA – acido tricloroacetico: acido carbossilico a penetrazione epidermica progressiva, arricchito con vitamina C e Resveratrolo;
  • Sinergia tra peeling superficiali e profondi per trattare l’iperpigmentazione;
  • Sessione pratica: applicazione ed utilizzo degli strumenti di lavoro.

A CAUSA DELLE NORME VIGENTI PER COVID-19, LA SESSIONE PRATICA VERRÀ SUDDIVISA IN DUE SESSIONI:
MATTINA (9:00 – 13:00)
POMERIGGIO (14:00 – 18:00)
Posti limitati per un numero massimo di 10 persone

LE TESTIMONIANZE DI CHI CI HA SCELTO

Hai bisogno di maggiori info? Contattaci!

*Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo n. 30 GIUGNO 2003, n. 196